• Popular
  • Comments
  • Tag

Facebook

Popolari

Attività

Luca Torzoni, Simone Barbetti, Andrea Inturrisi , Alessandro Sprugnoli, vicecampioni regionali 2015 per la categoria over 50.

Nella finale contro i favoritissimi Galli 3.2 e Campi 3.3 del CT Scandicci , il nostro quartetto viene sconfitto per 2-0.

Un risultato che sembra netto ma che sul campo si è dimostrato molto equilibrato.

Nei singolari sono scesi in campo Simone Barbetti e Luca Torzoni in quanto i designati Andrea Inturrisi ed Alessandro  Sprugnoli non sono riusciti a recuperare dagli infortuni muscolari.

Simone e Luca , per niente intimoriti dai pluridecorati avversari , si sono resi protagonisti di incontri sofferti ma anche molto equilibrati .

Simone all'esordio stagionale in singolare lotta per quasi 2,5 ore con Galli , sfodera colpi magistrali ma alla fine deve arrendersi sotto i quasi 40 gradi con il punteggio di 64 62.

Luca parte male , ma nel secondo set si riprende riuscendo ad esprimere un gioco spumeggiante che mette alle corde il forte Campi che però riesce a spuntarla chiudendo 62 64.

Onore quindi ai nostri ragazzi che , nonostante le assenze dell'ultima ora , escono a testa alta dalla finale regionale, dimostrando di essere la squadra più completa ed equilibrata .

Grazie ragazzi per il bellissimo campionato disputato...

...e soprattutto, non finisce qui ! 

 

 

 

Il capitano Stefano Malfetti (...l'aggiunta speciale della importante sfida) , Luca Torzoni, Andrea Inturrisi, Simone Barbetti, Alessandro Sprugnoli , questa la squadra degli OVER 50 (nella foto) che oggi pomeriggio sconfiggendo per 2-1 gli ostici viareggini del CT Viareggio vola sorprendentemente alla finale regionale dove incontrerà la favoritissima squadra del CT SCANDICCI che schiera Marco Galli (32) ed Alberto Campi (33), una squadra quotatissima anche a livello nazionale.

La squadra costruita da Alessandro Sprugnoli entra nel gota regionale del circuito Over 50 dopo una lunga cavalcata che era però incominciata con una sconfitta in quel di San Quirichino al termine di un match molto “bollente”.

Ad Alessandro Sprugnoli e Roberto Renzini vanno i complimenti per aver pensato già nel 2014 ad un progetto solido ed equilibrato, una squadra con la "S" maiuscola, con pedine intercambiabili tra di loro che il prossimo anno potrà contare anche su un’ altro grande supporto, il  “Roger della Valdichiana” Stefano Malfetti

Andrea Inturrisi (new entry 2015) si dimostra ancora un singolarista solidissimo difficile da battere per chiunque e regala punti ma anche grande supporto a tutta la squadra.

Luca Torzoni (new entry 2015) dopo tanti anni di inattività si convince di questo  progetto , ritrova  un grande entusiasmo e rispolvera tutta la sua grande classe regalando punti pesanti in singolo ed in doppio.

Simone Barbetti , il nostro “genio e sregolatezza”, diventa il perno decisivo ed insostituibile nel doppio.

La semifinale odierna:

Andrea Inturrisi scende in campo in non perfette condizioni ma il nostro “Killer Instinct”  liquida perentoriamente il 4.1 Frediani per 61 63

Alessandro Sprugnoli viene sconfitto al termine di un match sfortunatissimo dal 4.1 Cortopassi…vince il primo set 64, nel secondo set sotto con il punteggio di 34 ma con servizio a favore deve ritirarsi per un infortunio muscolare…peccato perché il nostro “RoboAle” ha fatto vedere grandi  giocate.

Infine il doppio decisivo dove Luca Torzoni e Simone Barbetti trovano la giusta alchimia e giocano un match fantastico e con il punteggio indiscutibile di 60 61 liquidano la coppia Bertuccelli/Fazzini facendo volare la squadra alla inaspettata ma meritatissima finale regionale, un traguardo prestigioso se guardiamo il valore delle squadre partecipanti.

 

Un GRANDE GRAZIEE ad Ale, Andrea, Luca, Simone, Roberto ed all’aggiunto Stefano…ed a tutti quelli che hanno supportato questo progetto.

I nostri ragazzi terribili stanno crescendo e volano alla fase regionale dopo una fase provinciale che li ha visti assoluti protagonisti.

Nel girone con Montepulciano, Siena, Poggibonsi e Chiusi Amedeo e Giulio non solo vincono tutte le partite ma non cedono nemmeno un set, a conferma dei grandi progressi ottenuti in questi primi mesi dell’anno.

 

Appuntamento quindi alla fase regionale che partirà il 6 giugno.

 

Iscriviti

Iscriviti subito se vuoi ricevere le news e le offerte in anteprima. I tuoi dati sono riservati. Puoi annullare l’iscrizione in qualsiasi momento.

Dove siamo

loading map...
Click item below to move to