• Popular
  • Comments
  • Tag

Facebook

Calendar

« June 2018 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30  

Popolari

Categorie

Vecchi a chi? 

Non di certo agli alfieri del nostro TC Sinalunga, che continuano a stupire e a portare a casa importantissimi risultati.

Mentre il nostro socio Papponi è dovuto rimanere a bocca asciutta dopo aver raggiunto la finale della categoria Over45 del CVA, nonostante abbia ceduto solo al terzo set per 5-7 in favore di Misesti, decisamente meglio è andata alla solita coppia d'assi Malfetti-Sprugnoli. Il primo, categoria Over50, ha dato fede ai pronostici che lo vedevano favorito battendo con un doppio 6-3 il 4.1 Marchettini; lo "Sprugno", dal canto suo, avrà strizzato più sudore dalla maglia da gioco a fine gara, ma con lo stesso risultato: vittoria contro il quotato 3.4 Rizzo e titolo di "Maestro" assegnato a lui e al "Malfo" da FitArezzo.

E cosa si vuole di più?

Corsi adulti già iniziati da due giorni, ma Scuola Tennis a partire da lunedì 18 settembre!
Cosa aspetti? Iscriviti, e riceverai in OMAGGIO il completino ufficiale della stagione 2017/2018.

 

La "Peste" del nostro Circolo inizia a conoscere i posti che contano già fin da giovanissimo, ma quella in foto non è una semplice visita.

Ettorino Mencarelli, con la vittoria nel torneo U12 di Paganico si è conquistato la possibilità di prendere parte al Master di Roma U12, competizione che lo vedrà scontrarsi nei prestigiosi campi del Foro Italico con i migliori 2007 dello stivale.

Un meritatissimo in bocca al lupo, Ettore!

Il nostro Alessandro Busini (2.6), componente della rosa della squadra di A1, si è aggiudicato l'Open Città di Cortona dopo aver sconfitto Mannocci (2.4) con il punteggio di 6-3/6-7/6-4. Un match aperto fino alla fine a tutti i risultati, conclusosi per il meglio in favore del giovane "Bum Bum" 

 

Il TC Sinalunga non finisce di stupire, ed oltre alla partecipazione per il 3° anno consecutivo al massimo campionato nazionale (Serie A1), si aggiudica un ulteriore titolo: il circolo toscano si è laureato campione toscano di Serie D1, con conseguente promozione in serie C. 

Domenica 2 Luglio si è infatti disputata la finale del tabellone di play-off del Campionato di Serie D1 maschile, composto dalle otto compagini qualificate dopo la fase a gironi. 

Il TC Sinalunga ha confermato i favori del pronostico in quanto squadra più forte di tutta la manifestazione ed ha conquistato il titolo regionale battendo tra le mura amiche la Polisportiva Curiel Pontassieve. Gli ospiti fiorentini sono usciti dal campo con l’onore delle armi, meritevoli di averci provato fino in fondo e di aver disputato un grandissimo torneo quest’anno. 

Ma, nonostante gli sforzi, i senesi si sono dimostrati più superiori, con un tandem come quello composto da Diego Alvarez (2.6), ex numero 200 delle classifiche mondiali, e Giovanni Galuppo (2.6) difficilmente scalfibile sia in singolare che in doppio. I due atleti Sinalunghesi, infatti, ottimi maestri del circolo, hanno sovrastato i loro avversari nonostante un ottimo Bottegal (3.3) e un potente Solpi (2.7). Dopo il punto di Teo Novellino per il Curiel contro Alessandro Busini, decisivo è stato il successo di Gilberto Parbuono, che con una bella prestazione ha superato il 3.3 Daniele Santoni. 

In doppio al TC Sinalunga è bastato il punto arrivato come da pronostico dal doppio forte Galuppo/Alvarez, mentre il Curiel con la coppia Bottaghel-Novellino contro Malfetti-Busini ha conquistato il punto della bandiera. Il risultato finale di 4-2 per il TC Sinalunga ha significato vittoria del campionato D1, dopo il successo dello scorso anno in D2.

La rosa che si alternata nelle 8 partite per raggiungere questo importante obiettivo è composta da Diego Alvarez, Giovanni Galuppo, Alessandro Busini, Alessandro La Cognata, Gilbero Parbuono, Marcello Serafini, Matteo Gigante, Cristiano Baldacconi, Matteo Rampi, Giulio Terrosi, oltre che la coppia padre-figlio Stefano e Amedeo Malfetti.

 

Gilberto Parbuono, pochi giorni fa, ha vinto alla grande il torneo di terza categoria di Orvieto, battendo Spaccini (testa di serie numero 1) e poi, in finale, sbarazzandosi facilmente di Pagliai.

Grande Gilberto, che quest'anno a livello di risultati sta giocano la sua miglior annata della carriera!

Altra gran bella vittoria per le nostre squadre in questo weekend.

La D1 maschile vola in semifinale regionale dopo aver espugnato i campi insidiosissimi e super veloci del TC Certosa di Pisa. Diego Alvarez ha vinto 6-3/6-3 un difficile match, Ale la Cognata ha chiuso in tre set un incontro molto tribolato. Il nostro giovanissimo Matteo Gigante, invece, ha vinto 7-6 al terzo, al termine  di un'autentica battaglia.

Nonostante un infortunio e la sconfitta nel singolo, si arriva ai doppi dove un claudicante ma stoico "Bum Bum" Busini con un grande Matteo Gigante ci hanno regalato il punto della vittoria per 4-2 (ininfluente la sconfitta in doppio di Diego Alvarez e la Cognata , ma la vittoria nell'altro doppio aveva già allentato la tensione!).

Avanti in semifinale regionale!!! Appuntamento domenica prossima a Sinalunga contro il CT Montecatini.

Giulio e Amedeo, se fanno coppia, fanno danno!

E' quello che è successo, infatti, a Forte dei Marmi, dove i nostri ragazzi terribili hanno battuto la testa di serie n.2 (CT Taddei) in un incontro infinito e spettacolare, pieno di colpi di scena e dall'esito sempre in bilico. 

I primi due set del doppio di spareggio, terminati sul 6-2/3-6, hanno incanalato il match verso un tiratissimo tie break. Nel momento di maggior stanchezza è uscita fuori la grinta di Giulio e Amedeo, che hanno chiuso la pratica sul 10-5 raggiungendo così la semifinale del campionato toscano U14 a squadre.

Aspettando la rivale tra Arezzo o Firenze, godiamoci quest'altro grandissimo traguardo. E chi vi ferma più?

Entra per la prima volta sul nostro sito e sulla nostra pagina Facebook la faccina angelica di Ettore Mencarelli, il giovanissimo atleta del TC che si è trasformato in un gigante andando a trionfare nella tappa di Paganico del circuito toscano Kinder.

Grande prova di carattere quella di Ettore, che ha sconfitto in finale l'avversario che lo aveva precedentemente battuto 7-5/6-3. Il nostro giovanissimo campioncino non si è dato per vinto nemmeno dopo il primo set, terminato 0-6, e ha inscenato una rimonta coi fiocchi chiudendo i giochi con un 6-3 e con un 7-4 al tie break decisivo.

La vittoria gli permette di partecipare al Master di Roma, e non vediamo l'ora di poter narrare di nuovo le sue gesta.

Grande Ettorino!

Spettacolo Francesca Bullani in Tunisia!!!
Ha appena mandato a casa la n1, nonché 373 WTA... 

Miglior risultato in carriera, migliorato anche quello di poche settimane fa, quando batté Jelena Simic (n2 e 517 WTA).
Ed ora forza domani, con i quarti di finale ITF Hammamet.
Ma che mostro sta creando il nostro Giovanni Galuppo?

Iscriviti

Iscriviti subito se vuoi ricevere le news e le offerte in anteprima. I tuoi dati sono riservati. Puoi annullare l’iscrizione in qualsiasi momento.

Dove siamo

loading map...
Click item below to move to